Cuore ibernato

Nel silenzio del cosmo

il mio cuore ibernato

ha scoperto una stella

che brilla solo per me.

Perfetti i suoi seni

come gli anelli di Xilon.

Rosse le labbra

più dei vulcani di Protyn.

Simili alla nebulosa di Aberom

i suoi morbidi capelli.

Traccerò nuove rotte

verso le costellazioni

della sua passione.

E il vento solare

non mi sorprenderà più

sulle spiagge interstellari

della fredda solitudine.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: