Tradizione

<<La Tradizione dalle mille sfaccettature, rappresentata il più delle volte su un piano relazionale, sessuale e affettivo, diventa come un giogo da applicare sul collo dei buoi di turno; la pur minima considerazione del “non visto” esula da qualsiasi sforzo mentale; le verità oggettive non subiscono alcuna scalfittura da parte del Dubbio intelligente; si preferisce credere nella transustanziazione come atto di fede e non si dà alcuna possibilità, non si concede alcun margine di vita all’uomo reale che incontriamo ogni giorno per strada e che viene privato della nostra fede. Ciò che spiega la televisione è sacrosanto, le informazioni derivanti dalla Grande Rete sono inconfutabili; le nostre esperienze, quelle dei parenti, del vicino di casa o degli avi sono scevre di qualsiasi tipo di verifica o di contestazione, la sospensione del giudizio non è divertente come l’etichettatura o la marchiatura a fuoco…>>

(da “La bistecca di Matrix”, pag. 14-15)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: