HyperHouse

[Letto suKippleBlog]

Alessandro Forlani si aggiudica il Premio Kipple edizione 2012 con il romanzo “I negromanti”.
Per la seconda volta nel corso di tre anni, il Premio Kipple va all’autore vincitore del premio Urania. Era successo con Alberto Cola nel 2009 che vinse il Kipple con Ultima Pelle e l’Urania con Lazarus, oggi succede con Alessandro Forlani.
Il romanzo vincitore del premio Kipple 2012, I negromanti, uscirà comunque nella collana Urania con il titolo I senza-tempo, vista l’impossibilità di uscita contemporanea per due case editrici. La caratteristica principale del premio Kipple, infatti, è quella di “premiare un inedito”, soltanto secondariamente quella di pubblicarlo. “I negromanti” di Alessandro Forlani figurerà quindi nell’albo dei vincitori del Premio Kipple, sebbene pubblicato per Mondadori. La coincidenza peraltro non pregiudica la partecipazione al concorso Urania, in quanto trattasi di concorsi che non decorrono nello stesso anno (scadenza novembre 2011…

View original post 65 altre parole

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: