Potenza Smart City

foto

Grande futuro per piccole città: perché l’innovazione e il digitale sono una grande occasione”

 A Potenza per tre giorni i massimi esperti del settore

Il digitale e l’innovazione in genere possono rappresentare per le città una grandissima occasione perché consentono alle comunità di superare le tradizionali forme di isolamento e di entrare in una relazione globale. I fisici teorici hanno dimostrato che se aumentano le idee in circolazione su un territorio aumenta la qualità delle idee che quel territorio esprime. Il digitale insomma fa superare l’isolamento e ci consente di immettere idee nuove in città e di farle circolare più velocemente.

Ci sono diversi modi di intendere la smart city. Molti sono centrati sulle infrastrutture. E’ interessante però lavorare anche sulla circolazione di idee e sulla capacità di immettere intelligenza di processo (grazie al digitale) nella vita della città.

E’ anche da queste considerazioni che nasce PotenzaSmart, una serie di conferenze incontri che prenderanno il via il 14 febbraio prossimo e che vedranno alternarsi sul palco del Teatro Stabile, insieme a Giuseppe Granieri, saggista, collaboratore de La Stampa e l’Espresso, personaggi che del digitale hanno fatto il proprio stile di vita. “L’idea delle città intelligenti (smart cities) – dice Granieri – è un tema sempre più caldo, perchè agisce in modo sensibile su due concetti strategici per il secolo a venire: sviluppo e qualità della vita.”

“Nel momento in cui il ruolo delle Città viene riconosciuto strategico per i processi di crescita e sviluppo dei territori, – dice il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero – non può non riconoscersi il valore delle nuove tecnologie per sviluppare al meglio tale azione. Internet e la grande rete hanno innescato profondi cambiamenti nella società, nella economia e nella cultura. Fondamentale è saper cogliere ed utilizzare queste nuove opportunità. Questa nuova frontiera rappresenta per la nostra città e per le piccole città in generale la opportunità di poter guardare alla crisi come fase di trasformazione e sviluppo e non già di declino. Con queste giornate avviamo una serie di confronti finalizzati a ricevere indirizzi ed indicazioni che emergono dall’Italia degli innovatori.

Per tre giorni la città di Potenza sarà riferimento nazionale della cultura digitale e della innovazione.”

Creato appositamente il sito http://www.potenzasmart.it/ sul quale è già possibile trovare interventi dei vari relatori che prenderanno parte all’evento oltre che le pagine su Twitter e Facebook.

Teatro Stabile – Potenza – 14, 15, 16 Febbraio 2013

 

14 Febbraio, ore 17:00

Presiede: Giuseppe Granieri, saggista, collaboratore de La Stampa e L’Espresso

Introduzione: Vito Santarsiero, Sindaco di Potenza

Intervista video con Carlo Ratti – fondatore dello studio carlorattiassociati e fondatore e direttore del SENSEable City Lab, Massachusetts Institute of Technology (MIT)

Intervento: Maurizio Marcello Pittella, Assessore alle Attività Produttive della Regione Basilicata

Se la città diventa intelligente
Keynote: Luca De Biase, Giornalista, scrittore

15 Febbraio, ore 11:00

Intervista video con Stefano Maruzzisaggista, autore de “La fine dell’era del buon senso”

Il futuro è del territorio connesso
Keynote: Giovanni Boccia Artieri, professore ordinario di Sociologia dei New Media – Università di Urbino Carlo Bo

15 Febbraio, ore 17:00

Intervista video con Tullio De Mauro – professore emerito di Linguistica generale dell’Università di Roma La Sapienza

Piccole città per principianti
Keynote; Gianni Biondillo, scrittore, architetto

16 Febbraio, ore 11:00

Il futuro non è più come prima: oggi lo decidiamo noi stessi
Keynote: Derrick De Kerckhove, Filosofo, sociologo, accademico

Conclusioni: Vito Santarsiero, Sindaco di Potenza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: