Con tutta la musica che posso

Colonne sonore sconosciute e lontane

attraversano le strade notturne del mondo

su cui non camminerò.

Suoni perduti per sempre

nei quartieri irripetibili del tempo

di vite ignorate e non raccontate

di passaggio

come finestre illuminate e vissute in velocità

da crudeli treni in corsa.

Ritmi diluiti nella storia e nello spazio

spengono la speranza in chi, assetato di vibrazioni,

vuole ascoltare tutto.

Il silenzioso buio della distanza li opprime

fino al sorgere di una nuova nota.

GK-Street-Music

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: