Embrionale

matrix-pod

Affascinante è la vista

affacciati alla finestra della giovinezza,

romantica l’atmosfera

all’inizio di una strada da affrontare.

Il cielo stellato e il mistero dei corpi celesti

l’aria fresca durante una notte di cammino

quando le fioche luci di un lontano cimitero

non fanno paura

il sentirsi parte di un progetto superiore

come abbracciati da una coperta non richiesta.

E infine la realtà, non cruda ma ancora troppo al sangue

il vuoto dopo l’esperienza ricercata,

l’inadeguatezza di un corpo desideroso d’invecchiare,

il silenzio di un’iniziativa poco usata.

Rinculare per saltare ¹

per riassaporare un nuovo inizio,

ritirarsi dalla scena di un destino evolutivo

senza essere sconfitti o vigliacchi

tendendo a livelli superiori di esistenza

tra l’incomprensione delle forme adulte.

Despecializzarsi e ringiovanire

evitare vicoli ciechi ed estinzioni

memorie nostalgiche

e comode sovrastrutture religiose.

Sbadiglia il koala che sopravvive in me,

ma la data dell’involuzione è già decisa:

embrionale sarà la ripartenza.

¹ Rinculare per saltare è il titolo di uno dei paragrafi del cap. XII, Ancora l’evoluzione: disfare e rifare, del saggio di Arthur Koestler “Il Fantasma dentro la macchina” (titolo originale ThGhost in the Machine – 1967)

Annunci

5 Risposte to “Embrionale”

  1. Ecco lo sapevo che dovevi dire questa cosa.. Ma te la concedo :P.. e comunque.. la frase era “Essenza nell’assenza..” è c’è una bella differenza..

    Mi piace

  2. Romantiche atmosfere viste dalla finestra della giovinezza? Non me le ricordo sai, forse dentro di me ho sempre avuto voglia che passassero gli anni per giungere finalmente al giorno in cui nessuno chiederà più niente e sarò libera di “tacere”, senza più dare risposte, senza più dare “presenze”. E forse diventerò “Essenza” “nell’assenza” di me stessa.. Forse vaneggio un po’, possibile..
    Ma le romantiche atmosfere le immagino guardando dalla mia finestra, ma da una giovinezza ormai lontana.
    Per qualcuno.. “positiva ad ogni costo”, che dirti, il tempo insegna e sa rispondere. Io sono una paziente e so aspettare. 😉
    Molto belo questo pensiero, grazie!

    Liked by 1 persona

    • Che bello diventare essenza nell’essenza: dovrebbe essere l’obiettivo di tutti quelli che aspirano a livelli superiori di esistenza… Ho colto il tuo riferimento all’antigiovanilismo di cui parla spesso Battiato durante le sue interviste e sono d’accordo, ma giusto per essere onesto verso me stesso fino in fondo, il mio riferimento alla giovinezza non è in vista di una sciocca voglia di ritornare a cavalcare motorini o vestirsi da “paninari”… Il mio è un rilancio evolutivo, di specie, prima che personale… ma so che l’hai colto… era giusto per ri-sottolinearlo a me stesso… 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: