Pause

i_know_a_little_about_women

Adoro la tua presente assenza

eco di un corpo caldo e lontano

la risata ansimante

il bollettino medico sulle

labbra ridisegnate dall’herpes

le cose vissute e da vivere,

prove tecniche per futuri distacchi.

Nel silenzio forzato

di questa storia bizzarra

riscopro la rumorosa bellezza

di quel suono caro che nutre,

le parole quasi inflazionate

a cadenza quotidiana

lasciano il posto

al ricordo di una voce cercata nel buio

alla nostalgia del senso donato,

al triste riverbero dell’anima

assetata di ritorni.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: