Se non ritornerete come bambini

OGUEm

Quel tenero gemito bambino

disperato lascito senza forze

un attimo prima di morire,

la vita si dissocia dall’orgoglio feroce

disarmato e privo di strutture

conquistate negli anni del credersi eterni

si ritorna innocenti agli albori

della propria storia nata finita

voce acerba e sincera,

pronti a ricominciare

in altre vite e altrove.

Un istante per farsi perdonare

e accarezzi con gli occhi germogli indifesi,

si ritorna bambini dinanzi alla morte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: