Il sibilo dei sommersi di Maurizio Piccirillo

<<… La poesia di Piccirillo è ricca di espressioniuniche e sconvolgenti nella loro potenzialità visionaria: solo chi non teme la sperimentazione e osa, unendo termini apparentemente inconciliabili, può offrire inquadrature poetiche di sicuro effetto, ibridazioni istantanee che possono esistere solo sulla carta, nel mondo fittizio del poetare, ma che si riferiscono a eventi materiali e umani ben individuabili. L’anima dell’autore è un’anima terrestre che ha visto evede le cose del mondo così come appaiono, e non ha nessuna intenzione di immedesimarsi in un verso trascendentale e fasullo: “Piove/ e mi si bagna l’anima”. Un’anima che non ha paura di sperimentare gli elementi della vita, perché è solo dal contatto dell’anima con la vita vera che nasce il verso sobrio e capace di testimoniare il dolore pubblico e privato, il bisogno di una libertà che spesso siamo incapaci di raccogliere pur essendo liberi fisicamente (“Da unramo/ penzola qualcosa./ E’ il mio sogno di uomo libero”)…>>
(tratto da Il sibilo dei sommersi)
Annunci

2 Risposte to “Il sibilo dei sommersi di Maurizio Piccirillo”

  1. […] “Il sibilo dei sommersi” di Maurizio Piccirillo (raccolta di poesie) https://michelenigro.wordpress.com/il-sibilo-dei-sommersi-di-maurizio-piccirillo […]

    Mi piace

  2. […] “Il sibilo dei sommersi” di Maurizio Piccirillo (raccolta di poesie) https://michelenigro.wordpress.com/il-sibilo-dei-sommersi-di-maurizio-piccirillo […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

fantascritture - il blog di gian filippo pizzo

fantascienza e fantastico, ma anche no

Le parole e le cose

Letteratura e realtà

L'Ombra delle Parole Rivista Letteraria Internazionale

L'uomo abita l'ombra delle parole, la giostra dell'ombra delle parole. Un "animale metafisico" lo ha definito Albert Caraco: un ente che dà luce al mondo attraverso le parole. Tra la parola e la luce cade l'ombra che le permette di splendere. Il Logos, infatti, è la struttura fondamentale, la lente di ingrandimento con la quale l'uomo legge l'universo.

Also sprach

RIFLESSIONI E POESIE

Interno Poesia

Blog e progetto editoriale di poesia

Iannozzi Giuseppe - scrittore e giornalista

Iannozzi Giuseppe, in arte "Joseph Barbarossa" - scrittore, giornalista, critico letterario - blog ufficiale

Emanuele-Marcuccio's Blog

Per una strada e altre storie...

HyperHouse

NeXT Hyper Obscure

DEDALUS: corsi, testi e contesti di volo letterario

Appunti e progetti, tra mura e spazi liberi

i sensi della poesia

e in pasto diedi parole e carne

La Camera Scura - il blog di Vincenzo Barone Lumaga

Parole, storie, pensieri, incubi e deliri

La Mia Babele

Disorientarsi..per Ritrovarsi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: