Archivio per citizen journalism

Giornalismo partecipativo e “Agora Vox Italia”

Posted in nigrologia with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , , on 2 maggio 2011 by Michele Nigro

Che cosa significa ‘giornalismo partecipativo‘?

Definito anche citizen journalism (per chi ama i termini in inglese, perché più affascinanti e cinematografici), io preferisco (e non per motivi linguistici) la definizione open source journalism in quanto riassume in maniera esaustiva i meccanismi e le reali potenzialità di questo fenomeno comunicativo: l’informazione non è una monade intoccabile ma possiede ‘per natura’ una struttura dinamica e democratica alla cui costruzione possono e (come succede durante certi periodi storici affetti da ‘omologazione’) devono contribuire anche i ‘semplici cittadini’, i giornalisti non professionisti. In un paese come l’Italia, in cui i mezzi di comunicazione diretti (per non parlare di quelli indiretti: editoria ecc.) sono di fatto in mano a una sola persona (Silvio Berlusconi, oltre alle sue televisioni, ha dimostrato e sta dimostrando di sapere influenzare anche l’informazione pubblica: vedi il tentativo di ‘tappare la bocca’ a Michele Santoro tramite i suoi tirapiedi, vedi il ‘processo di minzolinizzazione’ del TG1, fino ai patetici interventi del premier in diretta televisiva durante le trasmissioni di Floris e Lerner…), il giornalismo partecipativo diventa una necessità!

Siamo abituati ad accettare e metabolizzare le ‘notizie predigerite’ dai mezzi di comunicazione ‘ufficiali’ che utilizziamo quotidianamente (televisione, radio, giornali… lo stesso web!), senza porci domande alternative, senza contrapporre a questa mole di dati la nostra esperienza personale che è notizia: notizia sconosciuta, non richiesta, ufficiosa… ma pur sempre notizia. Chi decide cosa deve o non deve diventare notizia? Chi decide cosa è più importante far sapere e cosa no? Il giornalismo partecipativo equilibra questo decisionismo influenzato a sua volta da ‘altri poteri’… Ma questo non significa poter scrivere ciò che si vuole, non applicare le regole canoniche del giornalismo e lanciarsi in un improduttivo e dannoso ‘libertinismo giornalistico’. Il giornalismo partecipativo non significa scrivere tutto ciò che ci passa per la mente, senza controllo e a ruota libera!

Anche se scrivo articoli da anni e ‘pratico’ blogging da molto tempo (il blog rappresenta un po’ l’unità cellulare del giornalismo partecipativo), ho sentito l’esigenza di mettermi ancor di più in gioco, in qualità di ‘giornalista partecipativo’, cominciando a scrivere su uno dei più importanti siti di open source journalism: Agora Vox Italia. E non potevo non cominciare con una notizia culturale (la cultura che non fa mangiare e che quindi merita di essere smantellata!): la nascita della fanzine “Micropulp”.

Annunci
Pomeriggi perduti

di Michele Nigro

Iris News

Rivista di poesia, arte e fotografia

adrianazanese

Just another WordPress.com site

POLISCRITTURE

laboratorio di cultura critica a cura di Ennio Abate

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

Poetarum Silva

- Nie wieder Zensur in der Kunst -

Leggo e cammino

Amo leggere, amo camminare e amo fare le due cose insieme (non è così difficile come sembra)

Maria Pina Ciancio

Quaderno di poesia on-line

LucaniArt Magazine

Riflessioni. Incontri. Contaminazioni.

Fantascritture - blog di fantascienza, fantasy, horror e weird di gian filippo pizzo

fantascienza e fantastico nei libri e nei film (ma anche altro)

Le parole e le cose²

Letteratura e realtà

L'Ombra delle Parole Rivista Letteraria Internazionale

L'uomo abita l'ombra delle parole, la giostra dell'ombra delle parole. Un "animale metafisico" lo ha definito Albert Caraco: un ente che dà luce al mondo attraverso le parole. Tra la parola e la luce cade l'ombra che le permette di splendere. Il Logos, infatti, è la struttura fondamentale, la lente di ingrandimento con la quale l'uomo legge l'universo.

Iannozzi Giuseppe - scrittore e giornalista

Iannozzi Giuseppe -scrittore, giornalista, critico letterario - blog ufficiale

Emanuele-Marcuccio's Blog

Ogni poesia nasce dalla meraviglia...

DEDALUS: corsi, testi e contesti di volo letterario

Appunti e progetti, tra mura e spazi liberi

i sensi della poesia

e in pasto diedi parole e carne

La Camera Scura - il blog di Vincenzo Barone Lumaga

Parole, storie, pensieri, incubi e deliri

La Mia Babele

Disorientarsi..per Ritrovarsi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: